verticalverde

VerticalVerde è un’azienda italiana di tree-climbing che vuole offrire le cure migliori possibili agli alberi. Abbiamo rinnovato il loro sito web.

Intervista a Davide Corengia, titolare di VerticalVerde

verticalverde davide corengia

Buongiorno Davide, vuoi dirci quando hai iniziato la tua attività? Raccontaci la tua storia in breve? (prima lavoravi nell’azienda di famiglia ma hai deciso di mollarla per unire passione e avventura con un nuovo lavoro)

Ho iniziato la mia attività a Marzo del 2015, quindi oggi sono quasi cinque anni e mezzo.

In passato sono sempre rimasto legato all’attività di famiglia, collaborando nella produzione di sedie e panche per pianoforte in legno massello. Questo legame affettivo e di senso di responsabilità, portare avanti l’azienda di famiglia, è divenuto però col passare del tempo una catena.

Tutto il tempo che non passavo in azienda a lavorare ero in giro, in mezzo alla natura nei posti più isolati possibili. In cima a una montagna, in fondo a una grotta, sott’acqua, in un bosco… insomma ovunque non ci fossero dei muri.

Per fortuna mia fratello (il mezzano, siamo in tre, io sono il maggiore) ha iniziato sempre di più a mostrare talento e voglia nel portare avanti il sogno di famiglia.

Così, anche se la scelta non è stata facile perchè comunque ci sono tanti sentimenti e ricordi intrecciati, ho sentito che potevo prendere la mia strada. E questo è il lavoro che avrei sempre voluto fare, solo che non immaginavo potesse essere così bello. 

Che importanza ha per voi avere un sito internet? lo ritieni utile?

Il sito internet è fondamentale. Gli alberi di cui possiamo e vorremmo prenderci cura sono ovunque e nessun altro mezzo può essere così capillare da raggiungere ogni possibile proprietario.

I miei clienti arrivano per passaparola per il 50%, un 10-15 % perché ci vedono lavorare e chiedono i contatti, ma il resto dal sito.

verticalverde

Cosa differenzia VerticalVerde dagli altri operatori (es. dai giardinieri)?

I parchi, i giardini, sono dei veri e propri mondi e sono molto più complessi di quanto si immagina. Al loro interno vivono così tante specie di esseri viventi che prendersi cura correttamente di tutte è impossibile.

Con il termine giardiniere si va a definire una figura professionale generica, che però ha al suo interno diverse figure specialistiche: noi siamo gli specialisti degli alberi.

Il nostro punto di forza è non considerare l’albero come un oggetto a sé stante, ma riconoscere che è inserito in un ecosistema e che ha un suo ruolo.

I nostri interventi sono quindi finalizzati alla gestione del patrimonio arboreo nel lungo periodo e alla conservazione ed incremento della biodiversità.

Per cosa usate i social media di VerticalVerde?

Fino a poco tempo fa, quasi esclusivamente per condividere foto degli alberi di cui ci prendevamo cura.

Oggi sto cercando anche di trasmettere dei messaggi, per sensibilizzare le persone sull’importanza che gli alberi hanno e di conseguenza anche sulla corretta gestione.

Ti sei trovato bene a lavorare con Zero Pixel?

Sì. Pochissime volte rispondo con un sì certo, ma questa è una di quelle.

Il tempo di realizzazione è stato di gran lunga inferiore alle mie aspettative. Gilberto e Sara, che mi hanno seguito e che ringrazio, sono stati efficaci e hanno portato avanti il lavoro senza intoppi.

La comunicazione è stata gestita tutta via e-mail, cosa che mi ha permesso di rispondere alle loro richieste anche ad orari improbabili, visto che con il mio lavoro difficilmente trovo tempo di giorno per parlare al telefono, e hanno sempre perfettamente capito come impostare il sito.

Hanno anche proposto delle migliorie grafiche, che hanno reso il sito più funzionale, senza costi aggiuntivi.

Considerando tutto, ci ho messo più tempo io a rispondere a questa intervista che Zero Pixel a fare il sito!

Scopri i nostri servizi per VerticalVerde sul nostro portfolio.

Per info e consulenze, inviate una mail a info@zeropixel.it!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *