Perché fare l’upgrade a Google Analytics 4 (GA4) ora

Il 16 Marzo 2022 Google ha annunciato che a partire dal 1° luglio 2023 tutte le statistiche Universal Analytics smetteranno di registrare le visite dei siti Internet, mentre Analytics 360, dato che questa tipologia è stata introdotta più di recente, queste smetterà di elaborare i nuovi dati a partire dal 1 ottobre 2023.

Questo significa che entro queste date chi utilizza Universal Analytics o Analytics 360 dovrà convertire il proprio script Analytics nel nuovo formato GA4.

Perché passare al più presto ad Analytics 4 (GA4)

Universal Analytics è stato creato parecchio tempo fa ed era incentrato sulle misurazioni dei siti web desktop basandosi sulle sessioni e i dati più facilmente ricavabili tramite i cookie e per questo motivo sta diventando rapidamente obsoleto.

Google Analytics 4 oltre a funzionare su diverse piattaforme e aggregarne le statistiche, non basa la propria tecnologia esclusivamente su sessioni e cookie ma utilizza un modello di dati basato sugli eventi per fornire misurazioni incentrate sull’utente.

GA4 è stato inoltre progettato pensando alla privacy dell’utente come dato fondamentale: Infatti una delle principali differenze è che

Google Analytics 4 non memorizzerà più gli indirizzi IP dei visitatori

dei siti dei quali raccoglie le statistiche.

Una nuova sezione

Con Google Analytics 4 è possibile, inoltre, ottenere informazioni più approfondite sugli utenti e sulla loro navigazione, tramite una nuova sezione “Esplora”

La sezione Esplora è in realtà una raccolta di tecniche avanzate che ti aiuteranno a scoprire informazioni più approfondite sul comportamento dei tuoi utenti: si avrà la possibilità di eseguire rapidamente delle query o ordinare e approfondire i dati per concentrarsi su quelli più rilevanti attraverso filtri e segmenti che consentano di capire qual è stata l’esperienza dell’utente nel corso della navigazione sul nostro sito Internet aiutando a monitorare le metriche aziendali chiave.

Quanto tempo abbiamo per adeguarci?

Anche se apparentemente sembra che sia disponibile parecchio tempo prima che sia obbligatorio passare alla nuova forma di raccolta dati di Analytics è importante ricordare che i dati raccolti da Universal Analytics o 360 saranno disponibili per consultazione soltanto per sei mesi a partire dalla data in cui smetteranno di registrare le visite ma è possibile che, dopo questo periodo,

i dati storici possano essere persi per sempre!

Quindi, per poter avere uno storico valido di almeno un anno, che consenta di capire meglio la navigazione degli utenti sul nostro sito, è necessario passare quanto prima alla nuova forma di raccolta dati di Google Analytics 4.

Naturalmente in caso di domande contattaci: possiamo assisterti per l’implementazione e la configurazione di GA4!

Sara Bargis
Sara Bargis
Articoli: 11