minisito

Un minisito è uno strumento di web marketing con delle specifiche caratteristiche: piccole dimensioni e capacità di attirare uno target mirato di potenziali clienti. 

Cos’è un minisito?

Un minisito (alcune volte chiamato anche microsito) è un sito “piccolo”, solitamente di 2 o 3 pagine al massimo o anche onepage, che affianca il sito istituzionale di un’azienda e che ha lo scopo specifico e mirato di dare maggiore visibilità ad un certo contenuto. 

In alcuni casi può anche avere la funzione di landing page, con l’invito a far compiere azioni (call to action) agli utenti: sondaggio, iscrizione ad un webinar, invito all’acquisto, ecc. 

Caratteristiche e obiettivi:

  • Promozione mirata: fare un minisito significa non essere vincolati alla struttura del sito principale e consente quindi ci creare contenuti a livello SEO e marketing mirati.
  • Migliorare la presenza online: un minisito consente di fornire ad un utente tutte le informazioni approfondite in merito ad un certo argomento.
  • Promozione mirata: è possibile fare delle campagne marketing mirate per un certo argomento per uno specifico segmento di mercato.
  • Aumentare il traffico di visitatori: essendo il minisito strettamente tematizzato, è mirato ad acquisire maggiore autorevolezza per i motori di ricerca e quindi veicolare potenziali clienti.
  • Consente di fare test: un minisito consente di sperimentare l’efficacia o l’interesse del pubblico verso un argomento specifico.

Quando può essere utile

Eventi, workshop, meeting

Se l’azienda propone un grande evento, workshop o seminario al quale vuole dare particolare rilevanza senza modificare il core del proprio brand, fare un minisito per fornire in modo diretto e univoco queste informazioni può essere particolarmente vantaggioso. 

Un minisito in questo caso consente all’azienda di veicolare l’utenza in modo più diretto rispetto alla creazione di un’area all’interno del sito istituzionale. 

Argomenti non attinenti il tema principale del sito istituzionale

In alcune occasioni un’azienda potrebbe avere la necessità di trattare argomenti che non sono attinenti con l’ambito di lavoro tradizionale. 

In questi casi il minisito aiuta a non far perdere la rilevanza del core business del sito istituzionale, verso il quale è bene mantenere sempre link ben posizionati. 

Prodotti particolari, offerte particolari

Una nuova linea di prodotti o delle offerte particolari possono giovare della creazione di un apposito minisito che ne consentirebbe delle campagne promozionali mirate. 

Nomi a dominio non attinenti al prodotto

Spesso il sito istituzionale dell’azienda ha come nome a dominio la ragione sociale della stessa, ma non è detto che sia attinente al prodotto venduto dalla stessa. 

Un minisito offre una grande opportunità: quello di avere un nome a dominio mirato al prodotto/evento/argomento che deve trattare ottenendo ovvi vantaggi in termini di posizionamento. 

Gamification

Certi settori si possono prestare alla creazione di applicazioni per coinvolgere in attività particolari i propri utenti per svolgere delle attività particolari o partecipare a concorsi a premi. 

Questo tipo di applicazioni rendono di più se utilizzate su un dominio dedicato, anziché nascoste in un’area del sito principale.

Community

La creazione di un sito per una community non è di solito un vero minisito, ma dà la possibilità all’azienda di coinvolgere e aggregare utenti che hanno interessi in comune con quelli dei prodotti offerti dall’azienda stessa.

Anche in questo caso e preferibile tenere separati questo tipo di contenuti dal sito principale per non stravolgerne la natura.

minisito

Quando è meglio evitarlo

Contenuti duplicati

Il rischio di alcuni minisiti è che contengano in realtà delle porzioni di testo che sono già presenti nel sito istituzionale dell’azienda, creando quindi dei contenuti duplicati agli occhi di Google, che notoriamente tende a rifiutare l’indicizzazione corretta di un sito in favore di quello con maggiore autorevolezza.

Un accorgimento sarà quindi quello di cercare di evitare questa duplicazione di contenuti o di avere delle migliori attenzioni nella creazione del minisito per indicare a Google che si tratta di contenuti secondari 

Dispersione del pubblico

Un altro rischio in che si corre nella creazione di minisiti e quello di sfruttarli troppo sovente e per argomenti che non sono di così rilevante importanza.

Questo potrebbe portare l’utente a disperdere la propria attenzione verso l’azienda trovando troppi contenuti mirati, che potrebbero essere invece richiamati all’interno del sito principale, utilizzando invece i minisiti proprio solo quando è strettamente necessario.

Perdita di autorevolezza del sito principale

Se l’idea del minisito riguarda argomenti che sono invece attinenti al core business del sito istituzionale è spesso preferibile aprire un una nuova sezione del sito nel quale trattare questi argomenti anziché fare un minisito dedicato. 

Questo rischia di portare a sé l’autorevolezza dell’argomento, che noi invece vogliamo mantenere sul sito principale dell’azienda. 

Inoltre, l’apertura di una nuova sezione consente anche di far vedere agli utenti e ai motori di ricerca che l’azienda è sempre attiva e ha nuovi contenuti, aumentando il prestigio del sito istituzionale.

Ti serve un minisito per promuovere un prodotto, un evento, una novità in particolare? Scrivici su info@zeropixel.it