pubblicità su Facebook

Costo della pubblicità su Facebook = costo lavorazione + costo sponsorizzazione. Quanto costa oggi investire in Facebook Ads?

Oggi mi ha chiamato un cliente chiedendomi il costo della pubblicità su Facebook.

La domanda è assolutamente legittima ed è un ottimo spunto per fare chiarezza.

Parliamo genericamente di Facebook, ma lo stesso ragionamento vale per Instagram, Linkedin, Google e tutti gli altri social principali.

Una premessa necessaria: la pubblicità non è gratuita, ma è un costo necessario per uno sviluppo dell’attività perché ormai la crescita organica gratuita è molto bassa e la copertura dei post (il numero di persone raggiunte) è spesso ridicola. Facebook per anni ha regalato visibilità permettendo crescite interessanti. Oggi non è più così e per poterlo sfruttare bisogna investire costantemente nel canale.

Oltre alla pubblicità non è gratuito neppure il lavoro di chi la organizza, che sia personale interno o esterno di agenzia. Resta l’ipotesi del cugino che fa tutto per la gloria, ma qui non è contemplata.

Costo della pubblicità su Facebook = costo lavorazione + costo sponsorizzazione

pubblicità su Facebook

Costo della lavorazione

Prima di avviare una sponsorizzazione è necessario preparare il lavoro. Questa fase è la più complessa perché richiede delle attività specifiche di complessità variabile.

Dando per scontato che chi lo fa abbia le competenze necessarie per ottimizzare il processo, il costo di questa fase dipende dalle ore necessarie per ogni singola attività:

  1. Definizione della strategia e degli obiettivi.
  2. Ottimizzazione della parte web se necessario (es. landing page sito, pagina prodotto e-commerce, ecc.)
  3. Elaborazione della grafica creativa per la campagna (foto, testo, copy, video, ecc.)
  4. Organizzazione della campagna su Business Manager (ora strumento Facebook necessario per questo lavoro).
  5. Monitoraggio della campagna.
  6. Variazione campagna se necessario.
  7. Reportistica al cliente.

Un costo minimo della lavorazione può essere quantificato in € 300 quando è tutto molto chiaro da parte del cliente, a cui si aggiunge una percentuale fissa intorno al 15% sull’investimento in ads.

Qualora invece fosse necessaria una valutazione strategica del lavoro, il costo aumenterebbe in base alla complessità del progetto, al numero e alla durata degli incontri con il cliente, allo studio necessario dei dati e alla difficoltà di ottimizzazione della campagna stessa.

Costo della sponsorizzazione

Questo costo è variabile in funzione di molteplici fattori, tra cui pubblico di riferimento, concorrenza, obbiettivo, periodo, posizionamento e punteggio di pertinenza.

A parità di condizioni delle variabili sopra indicate il costo clic può variare indicativamente da € 0.20 ed € 2.00.

L’investimento in ads è la parte del costo variabile e può partire da € 5 per superare € 1.000 al giorno. Cerchiamo di stabilire una cifra ragionevole e congrua che possa permettere di raggiungere gli obiettivi desiderati andando per piccoli passi.

Consigliamo investimenti di almeno € 500 a campagna.

pubblicità su Facebook

Costo totale della pubblicità su Facebook

In conclusione, il costo della pubblicità su Facebook può partire da un minimo di circa € 1.000 a campagna.

Il costo può essere ridotto notevolmente con una gestione continuativa delle campagne e delle pagine social media, stabilendo una tariffa mensile forfettaria che comprenda più lavorazioni. Una volta conosciuta la strategia del cliente diventa per tutti più facile, e quindi più conveniente, lavorare insieme su progetti di medio-lungo periodo.

Ora la seconda domanda che il cliente ci dovrebbe fare è la seguente.

Un investimento da € 1.000 in una campagna Facebook quanto mi porta?

La risposta, pur banale, deve sempre essere: dipende.

Dipende da come è stata impostata la campagna, da quanto investe la concorrenza, dal prodotto che viene offerto, dal prezzo a cui si propone, da come lo si presenta, da come viene gestito il contatto con il cliente, ecc.

Per scoprirlo proponiamo sempre di fare dei test, ottimizzando le campagne durante la loro attività.

Sta a noi fare in modo che l’investimento venga ripagato. Questo è il nostro lavoro: aumentare il ROI delle singole campagne pubblicitarie.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *