comunicato stampa

Se stai pensando a una strategia di pubbliche relazioni per la tua attività, dovrai prendere in considerazione come strumento il comunicato stampa.

Ma anche se tanti sanno di cosa si tratta, pochi conoscono come e quando usarlo. Il comunicato stampa è una comunicazione scritta che riporta informazioni specifiche, ma brevi, su un evento, circostanza, lancio di prodotto o altri avvenimenti. È tipicamente legato a un’azienda od organizzazione e viene fornito ai media in modi diversi.

Inviare un comunicato stampa non significa che i media lo pubblicheranno automaticamente. Le testate si porranno la domanda che si fanno sempre: interessa ai loro lettori? Beneficia la comunità in qualche modo? Dovresti anche prendere in considerazione altri a cui potrebbe interessare il tuo comunicato stampa: se sei fortunato, blogger, utenti molto seguiti su Twitter, influencer su Instagram ecc. potrebbero ritenerlo meritevole di essere diffuso sui loro account social.

La tempistica è importante

La maggior parte dei comunicati stampa sono disponibili per la “pubblicazione immediata”. Questo significa che chiunque può condividere le informazione non appena le rendi pubbliche. Ad esempio, se stai promuovendo un prossimo evento, probabilmente vorrai incoraggiare una copertura il più tempestiva possibile.

Altri comunicati stampa potrebbero avere limiti di tempo sul quando i media possono iniziare a pubblicarlo o potrebbero dare la precedenza solo ad alcune testate per la pubblicazione immediata. Potrebbero essere inviati ad altri servizi di news, siti web o blogger per una pubblicazione in un secondo momento. Se stai condividendo qualcosa che deve rimanere segreto fino al momento giusto, dovresti specificare una data in cui può essergli data copertura.

L’obbiettivo del comunicato stampa

L’obbiettivo principale dei comunicati stampa è promuovere qualcosa di significativo e specifico e di farlo in maniera chiara. Oltre a quello, un comunicato è un documento che aderisce a un formato rigoroso e ha tre scopi principali promozionali e di marketing:

  • comunicare ai media un evento, nella speranza che spargano la voce;
  • per condividere qualcosa sulla tua attività, sperando che un giornalista veda una notizia nel tuo comunicato stampa e scriva un articolo a riguardo;
  • per promuovere la reputazione della tua attività su internet tramite blog, siti web e social network.

C’è un dibattito sul fatto che l’ultimo punto si adatti davvero a un comunicato stampa o se “notizia” sia il termine più appropriato. In ogni caso, i social media rappresentano una linea più diretta per i tuoi clienti rispetto ai media tradizionali.

Consigli per scrivere un comunicato stampa

Un comunicato stampa in genere inizia con il nome della città da cui proviene e la data corrente. Dovrebbe includere un titolo che attiri l’attenzione. Scrivi sempre in terza persona, condividendo informazioni avvincenti dal punto di vista di un estraneo (come farebbero i media).

Se le tue informazioni non sono interessanti, fai un passo indietro. Forse c’è qualcosa che puoi aggiungere al tuo evento o annuncio che lo renderà più interessante. Certo, quel “qualcosa” deve accadere. Non puoi dire che una celebrità si presenterà quando sai bene che non lo farà. Anche il collegamento del tuo comunicato stampa a una tendenza attuale o a un avvenimento tempestivo nelle notizie può attirare l’attenzione.

Evita un linguaggio troppo formale: non vorrai perdere il tuo lettore alla prima frase! In linea di massima, se il tuo evento è noioso, anche il tuo comunicato stampa potrebbe suscitare qualche sbadiglio. E se fosse così, perché i media dovrebbero scriverci un articolo?

Un comunicato stampa non dovrebbe essere un semplice elenco di fatti. I comunicati stampa efficaci utilizzano sempre le citazioni di una persona importante per l’azienda o l’evento, ad esempio un dirigente aziendale o un rappresentante dell’ente benefico che beneficia dell’evento. Ma le citazioni nei comunicati stampa raramente sono una versione integrale di ciò che una persona ha effettivamente detto. Di solito sono una versione idealizzata di una dichiarazione – ciò che quella persona avrebbe dovuto dire – che spinge lo scopo del comunicato stampa. È un artificio retorico per aumentare il livello di interesse.

Cosa non è un comunicato stampa

Un comunicato stampa non è uno strumento di marketing garantito. Non pensare che i media mainstream si avventino su ogni comunicato che scrivi. Ma non devi nemmeno scoraggiarti. Una campagna di successo richiede uno sforzo a lungo termine e i comunicati stampa sono una parte fondamentale della tua strategia di PR.

Per questo Zero Pixel offre un servizio di ufficio stampa professionale, al fine di garantire alla tua azienda la più ampia copertura mediatica possibile. Per ulteriori informazioni, clicca qui.