e-mail marketing nel 2021

Quali sono i trend che guideranno l’e-mail marketing nel 2021? Esso si conferma uno strumento fondamentale per le aziende.

Principali tendenze in ambito e-mail marketing nel 2021

Nel 2020 si sono visti molti cambiamenti nel digital marketing a causa della pandemia in corso. Il 2021 ne porterà anche di più: l’e-mail marketing avrà anche 40 anni di vita, ma è più forte che mai.

Ma quali saranno i trend più efficaci per il prossimo anno? Vediamo quelli più importanti secondo noi, previsti dal sito Influencer Marketing Hub.

1. Iper personalizzazione

Se hai familiarità con l’e-mail marketing, sai già che la personalizzazione è importante. Secondo Campaign Monitor, le e-mail con oggetto personalizzato hanno il 26% di probabilità in più di essere aperte.

Ma la semplice aggiunta del nome del destinatario nell’oggetto e nel copy dell’e-mail non sarà sufficiente per influenzare la maggior parte dei consumatori nel 2021. Essi sono ora alla ricerca di contenuti iper-personalizzati che forniscano loro informazioni rilevanti per loro, e che sembrano indirizzate solo a loro. In effetti, secondo Lucid, circa il 20% delle persone annullerà l’iscrizione a una newsletter se i contenuti o le promozioni non corrispondono ai loro interessi.

Puoi permetterti di perdere il 20% della tua mailing list?

Fortunatamente, puoi iniziare a inviare contenuti iper-personalizzati utilizzando la segmentazione e i contenuto dinamici.

La segmentazione della mailing list è il processo di raggruppamento degli iscritti in segmenti più piccoli in base a determinati criteri. Potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa, dalla città, alla cronologia degli acquisti, agli interessi, al comportamento e molto altro ancora. Utilizzando questi segmenti, gli e-mail marketer possono creare contenuti specifici per ogni segmento invece di inviare lo stesso messaggio a tutti.

Questo processo è molto più semplice se disponi di un servizio di e-mail marketing che consente l’utilizzo di contenuti dinamici. Il contenuto dinamico è qualsiasi parte personalizzata di un’e-mail di marketing, che cambia a seconda dei segmenti della mailing list. Puoi creare e-mail iper-personalizzate aggiungendo variabili e segmentando la tua lista.

2. E-mail di solo testo

Al secondo posto del nostro elenco di trend di e-mail marketing per il 2021 c’è quello secondo cui dovrai aspettarti di vedere molte più e-mail di solo testo.

Ciò non significa che non potrai inviare email con GIF e immagini accattivanti, ovviamente. Significa solo che non devi. In effetti, nel solco della tendenza all’iper-personalizzazione, è probabile che questo ritrovato amore per le e-mail di solo testo si verifichi perché vengono percepite come più personali, come quelle che invieresti a un amico (siamo onesti, la maggior parte delle persone non invia e-mail piene di immagini ai propri amici e familiari).

Inviare agli utenti un’e-mail di solo testo può essere un bel cambiamento di ritmo per i tuoi iscritti. Puoi alternare le tue e-mail di solo testo con le altre e-mail progettate e basate su modelli per ottenere prestazioni migliori. Per ottenere il massimo dalle tue e-mail meno appariscenti, usale quando vuoi entrare in contatto con i tuoi iscritti a un livello più profondo e personale.

3. E-mail interattive

AMP (Accelerated Mobile Pages) significherà grandi cose per le e-mail interattive. Utilizzando AMP, puoi aggiungere contenuti interattivi direttamente nelle tue e-mail di marketing. Quindi, se vuoi mostrare diverse versioni di un prodotto, puoi aggiungere un carosello e opzioni di acquisto direttamente nell’e-mail invece di collegarle a una pagina di destinazione.

Ciò significa che i tuoi iscritti saranno in grado di visualizzare prodotti, acquistare e altro direttamente dalla tua e-mail. Ogni volta che rendi più facile per gli iscritti o gli acquirenti completare un’azione, aumenti la probabilità che l’acquisto possa avvenire con successo.

e-mail marketing nel 2021

5. Maggiori investimenti nell’e-mail marketing

Mentre le aziende continuano a lavorare durante l’epidemia di COVID-19 e approfondiscono ciò che significa per le loro attività, i professionisti del marketing cercheranno opzioni di marketing meno costose con un ROI più elevato. Al 4200%, o $ 42 di ritorno per ogni $ 1 speso, l’email marketing ha il ROI più alto di qualsiasi strategia di marketing, quindi non dovrebbe sorprendere che gli investimenti nell’e-mail marketing aumenteranno.

Ma l’e-mail marketing è una strategia di marketing piuttosto ampia. Dove dovresti concentrare il tuo budget?

Segmentazione dinamica

La segmentazione dinamica è una delle cose più importanti che puoi fare per aumentare il coinvolgimento. Abbiamo già parlato di personalizzazione, ma segmentare i tuoi iscritti e quindi inviare i contenuti a chi è veramente interessato ti garantirà il massimo ritorno.

Remarketing o retargeting

Un altro modo per investire il tuo budget sono le campagne di remarketing o retargeting. Ciò include l’invio di e-mail a chi ha abbandonato il carrello, per incoraggiare gli acquirenti a completare l’acquisto; l’invio di consigli personalizzati sui prodotti ai clienti che hanno acquistato in precedenza; l’invio di promozioni esclusive agli iscritti inattivi e altro ancora.

5. Automazione

Come probabilmente avrai capito, la personalizzazione può essere piuttosto laboriosa. E questo ci porta al numero sei nella nostra lista di tendenze di e-mail marketing per il 2021: l’automazione.

Quando si combina l’analisi con l’e-mail marketing, è possibile attivare campagne iper personalizzate basate sul comportamento degli utenti. Ad esempio, consentendo ai tuoi iscritti di scegliere le informazioni che desiderano ricevere da te e con quale frequenza o di inviando consigli di acquisto personalizzati in base alla cronologia degli acquisti.

Ecco alcune tattiche consigliate:

  • Crea una serie di e-mail di benvenuto. Puoi inviare una sola e-mail se lo desideri, ma abbiamo scoperto che una breve serie di e-mail di benvenuto è un ottimo modo per accogliere i tuoi nuovi iscritti, impostare aspettative e aumentare il coinvolgimento.
  • Invia e-mail transazionali migliori. Le e-mail transazionali sono messaggi di conferma che invii agli utenti dopo che hanno intrapreso un’azione sul tuo sito. Hanno tassi di apertura fino a 8 volte superiori a qualsiasi altra e-mail e possono generare fino a 6 volte più entrate (Campaign Monitor). Puoi usarli per vendere, eseguire l’up selling e aumentare il coinvolgimento.
  • Invia e-mail di anniversario o compleanno. Le e-mail di anniversario e compleanno fanno sapere ai tuoi clienti che stai pensando a loro. Aggiungi uno sconto speciale e aumenterai le tue entrate.
  • Invia e-mail in base all’attività sul sito web. Esistono diversi strumenti di automazione dell’e-mail marketing che possono integrarsi con il tuo sito web per attivare campagne a seconda delle azioni che i visitatori intraprendono sul tuo sito web.

Conclusioni

Non è un segreto che COVID-19 abbia messo a dura prova le aziende di tutto il mondo. Ma ha anche offerto ai brand l’opportunità di provare nuove strategie di marketing e persino nuovi modelli di business.

Entrando nel 2021, vedremo queste nuove strategie svilupparsi con un focus sulle “persone prima di tutto”. I brand diventeranno più empatici, il che porterà a relazioni più forti tra loro e i clienti. Alla luce delle riduzioni di investimenti in ads, l’e-mail marketing è il canale di marketing perfetto per la costruzione di queste relazioni.

Scopri i nostri servizi di e-mail marketing!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *