startup marketing

Startup Marketing

Posted on Posted in Blog, Marketing

Ormai tutti sappiamo cos’è il growth hacking, ma è un po’ meno chiara la differenza con il growth marketing, sempre che ci sia e soprattutto che ruolo possa avere per le startupL’abbiamo chiesto ad Alessia Camera, autrice del libro “StartUp Marketing – Strategie di growth hacking per sviluppare il vostro business” edito da Hoepli.

In un mondo in cui la competizione per ottenere l’attenzione degli utenti è in costante aumento, il marketing in una startup è l’elemento che fa la differenza. Il growth hacking e il marketing non sono due facce della stessa medaglia, ma due approcci complementari al raggiungimento di un obiettivo comune, in un’organizzazione dalla natura incerta dove il primo scopo è quello della crescita. Il growth hacking non consiste nel mettere assieme una serie di trucchi e segreti per acquisire utenti ma si basa su una metodologia che combina creatività, analisi, strategia e pianificazione nelle diverse fasi di sviluppo dell’idea. Ecco perché tutti ne parlano, senza riuscire veramente a capire di cosa si tratta. Startup Marketing è una guida completa per comprendere, definire e applicare le strategie di marketing per un progetto o un prodotto digitale, focalizzandosi in modo semplice, pratico e completo sui modelli, le attività e le best practice utili per sviluppare il proprio business.

Un libro, un manuale, una guida da 5 stelle Amazon. A seconda di come lo si voglia prendere può essere molto più di una normale lettura di marketing. In quasi trecento pagine, Alessia sviluppa una guida che passa in attenta analisi tutti gli aspetti delle aziende che vogliono sviluppare un’idea. Forse il libro può deludere solo chi pensa di poter trovare trucchi o scorciatoie per avere successo, ma è di sicuro interesse per chiunque voglia approfondire il processo di sviluppo dei progetti.

startup marketing

3 domande ad Alessia Camera, autrice del libro “Startup Marketing – Strategie di growth hacking per sviluppare il vostro business”

Alessia Camera vive e lavora a Londra in qualità di growth marketing manager e consulente di marketing per startup. Professionista con anni di esperienza in marketing digitale, ha lavorato con startup, agenzie, PMI e multinazionali (Sony PlayStation Europe). Collabora con H-Farm e “Wired” ed è speaker per eventi e workshop di growth hacking e marketing digitale a Londra e in Italia.

alessia camera

Alessia, che differenza sostanziale noti tra le aziende italiane e quelle inglesi? È applicabile lo stesso modello?

C’è sicuramente differenza tra il panorama a Londra e in Italia soprattutto nell’ecosistema, poiché in Italia, per esempio chi fa startup viene visto come un sognatore, mentre a Londra chi fa startup è un imprenditore, portando tutti ad essere abbastanza pragmatici, orientati al fatturato e ai numeri. D’altra parte a Londra l’ecosistema funziona ed è più maturo, ci sono serial entrepreneur e investitori preparati con esperienza nel campo, e dei finanziamenti concreti che arrivano alle startup, sulla base dei risultati e i numeri del business. Per fare il paragone, in Italia mi hanno detto più volte che sono coraggiosa perché dico questi concetti in interviste, workshop e presentazioni.

Quali sono le main skill di un growth hacker?

Il Growth Hacking nasce dalla combinazione tra marketing digitale, analisi dati, UX, creatività, copy, prodotto e approccio agli utenti, quindi una buona dose di empatia. Le skills sono importanti, quindi sapere le basi del marketing digitale e conoscere ognuno di questi elementi è importante, tuttavia credo che quello che dobbiamo capire è che il GH è una metodologia che si basa sul test e sull’ottimizzazione continua, per inseguire continuamente obiettivi di crescita. Quindi avere solo le skills non basta, quello che veramente conta è l’approccio. 

Differenze tra growth hacking e growth marketing, se ci sono?

Growth marketing è una definizione meno inflazionata e più concreta per definire il Growth Hacking.

Consiglio la lettura del libro “StartUp Marketing -…” e siamo a disposizione per tutti gli interessati a servizi di marketing per startup.

SalvaSalva

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *