seguito su instagram

Seguito su Instagram: 10 tattiche per aumentarlo

Pubblicato il Pubblicato in Blog, Social media marketing

Instagram ora ha più di 800 milioni di utenti mensili e livelli di engagement degli utenti altissimi. E con l’80% degli utenti che seguono almeno un brand su Instagram, sembra che i professionisti del marketing siano più desiderosi che mai di familiarizzare con Instagram per il proprio business, per aumentare il seguito su Instagram dei brand.

Che tu stia sviluppando il tuo account personale o che lavori per conto di una società, continua a leggere per scoprire le 10 migliori tattiche che abbiamo scoperto e che potrebbero aiutarti a far guadagnare un seguito su Instagram più ampio e più pertinente.

1. Pubblica in modo costante (almeno una volta al giorno)

Lo strumento di visual marketing Tailwind ha studiato oltre 100.000 profili Instagram nel 2017 per comprendere come la frequenza di pubblicazione influenzi la crescita dei follower e il tasso di coinvolgimento.

Hanno scoperto che più spesso pubblichi, più Mi piace e follower ottieni.

Secondo lo studio, i profili che pubblicano sette o più post alla settimana (o almeno una volta al giorno) ottengono più Mi piace e guadagnano follower più velocemente di quelli che pubblicano meno frequentemente.

Con la timeline algoritmica di Instagram, la costanza si presenta come un elemento chiave per vedere i tuoi post e apparire nella parte superiore della timeline.

Se i tuoi post vengono condivisi regolarmente e generano un buon coinvolgimento, la nostra impressione è che l’algoritmo di Instagram potrebbe collocare i tuoi post nella parte superiore dei feed dei tuoi follower.

2. Prova i video, i video live e le Stories

Anche se Instagram è nato come una social network di condivisione di foto, ora è andato oltre. Con funzioni come video, video live e Stories, ora i brand possono creare diversi tipi di contenuti per coinvolgere i propri fan e far crescere il loro seguito su Instagram.

Ecco alcuni validi motivi per provare a pubblicare questi nuovi tipi di contenuti:

  • L’engagement medio per i video sta crescendo più rapidamente dell’engagement medio per le immagini.
  • Quando fai video live su Instagram, apparirai per primo nel feed delle Stories.
  • Più di 250 milioni di persone usano Instagram Stories ogni giorno.
  • Il 68% dei marketer intervistati prevede di creare più Stories nel 2018.

3. Scegli e usa hashtag di qualità

Conosciamo tutti gli hashtag, ma sembra su nessun altro social media siano tanto importanti quanto su Instagram. Gli hashtag (e il tag di posizione) corretti possono esporre l’immagine a un pubblico ampio e mirato e gli utenti di Instagram non sembrano annoiati dagli hashtag come succede su altri social.

Grazie alla loro popolarità, è persino possibile seguire un hashtag ora!

Simply Measured ha effettuato due studi e ha rilevato che i post su Instagram con sia gli hashtag, sia un tag di posizione ottengono un engagement medio più alto.

In altre parole, gli hashtag potrebbero essere la soluzione migliore per ottenere un seguito più velocemente su Instagram.

Con strumenti per Instagram gratuiti come Display Purpose, Focalmark e AutoHash, puoi facilmente ottenere hashtag di qualità e rilevanti per i tuoi post su Instagram. Ad esempio, con Display Purpose, scrivi semplicemente alcune parole sulla tua immagine e ti consiglierà gli hashtag migliori da usare.

4. Condividi contenuti generati dagli utenti (UGC)

Il modo più semplice per utilizzare i contenuti generati dagli utenti è questo: i brand prendono i migliori contenuti degli utenti da tutto il Web e li mettono in evidenza sui propri social media o su altre piattaforme dando i crediti al creatore originale (utente). Condividere contenuti creati dagli utenti è un modo interattivo ed efficace per aumentare il proprio seguito su Instagram.

5. Collabora con gli altri

Un altro ottimo modo per estendere la tua copertura su Instagram e far crescere il tuo seguito è collaborare con gli altri, attraverso partnership o sponsorizzazioni.

Se hai il budget per le sponsorizzazioni sui social media, allora l’influencer marketing potrebbe essere adatto a te. Scegli i micro-influencer (con meno di 10.000 follower, sono percepiti come più autentici dagli utenti) più adatti nel tuo settore di riferimento e vedrai aumentare il tuo seguito su Instagram in tempi brevi.

6. Pubblica nei tuoi orari migliori

Dopo aver esaminato più di cinque studi sugli orari migliori in cui pubblicare, abbiamo appreso che non c’è un orario migliore per pubblicare post su Instagram.

Invece, ogni brand ha i suoi orari migliori per pubblicare. Anche tu hai il tuo!

La tempistica di un post è uno dei principali fattori nell’algoritmo di Instagram. Quindi il momento migliore per pubblicare post su Instagram è quando i tuoi follower sono più attivi. Ecco come puoi trovare quell’informazione:

  • Nell’app Instagram, vai sul profilo del tuo brand
  • Tocca l’icona Instagram Insights (grafico a barre) in alto a destra
  • Scorri verso il basso fino alla sezione “Follower” e tocca “Altro”
  • Scorri verso il basso fino al grafico “Follower”

Vedrai in quale giorno della settimana e in quali ore del giorno i tuoi follower sono più attivi. Puoi anche guardare di dove sono i tuoi follower e sperimentare gli orari in cui ritieni siano attivi, per aumentare il tuo seguito su Instagram.

7. Utilizza i dati Insights

Uno dei modi principali per far crescere il tuo seguito su Instagram è quello di pubblicare contenuti di alta qualità che i tuoi follower apprezzino e con cui vogliano interagire.

Come fai a sapere cosa piace ai tuoi follower? Ancora una volta, Instagram Insights ti fornisce i dati per capire quali post piacciono ai tuoi follower.

  • Nell’app Instagram, vai sul profilo del tuo brand
  • Tocca l’icona Instagram Insights (grafico a barre) in alto a destra
  • Scorri verso il basso fino alla sezione “Follower” e tocca “Altro”
  • Scorri verso il basso fino alla sezione “Post” e tocca “Altro”

Noti delle tendenze?

Un certo tipo di immagine ottiene più impression o engagement? Pubblica di più quelle immagini e vedi se i tuoi follower continuano a mettere Mi piace e interagire con esse.

Puoi anche approfondire i dati selezionando un post e toccando “Visualizza Insights”.

8. Coinvolgi i tuoi fan

Nell’algoritmo di Instagram, l’engagement è una delle metriche principali (forse la metrica principale) nel determinare a quante persone mostrare un post.

Più engagement genera un post, più persone lo vedranno nel loro feed.

Con molto engagement, i tuoi post possono anche essere presenti nei post principali degli hashtag o nella scheda Esplora, raggiungendo ancora più persone. E possibilmente guadagnando più seguito su Instagram.

Un’ottima tattica è quindi coinvolgere i tuoi follower mettendo Mi piace o rispondendo ai loro commenti ai tuoi post. Dal momento che hanno fatto lo sforzo di guardare i tuoi post e commentarli, è bene ricambiare alimentando la conversazione.

9. Conduci dei contest

Questi post sono ideali per aumentare la tua copertura e conquistare un maggior seguito su Instagram. Ad esempio, puoi invitare i tuoi follower a commentare con i loro emoji preferiti o taggare un amico per partecipare al concorso.

Con l’aiuto dell’algoritmo o dei tuoi follower, potresti raggiungere molte persone che potrebbero non aver mai sentito parlare del tuo brand. E se a loro piacciono i post sul tuo profilo, potrebbero scegliere di seguirti.

10. Cross-posting

Infine, assicurati che i tuoi fan esistenti sappiano che sei su Instagram tramite il cross-posting. Instagram semplifica la condivisione dei tuoi post su Facebook, Twitter e Tumblr, il che potrebbe essere una grande tattica per ottenere maggiore visibilità.

E c’è un grande vantaggio nel cross-post! Uno studio di Buzzsumo su oltre un miliardo di post di Facebook da tre milioni di pagine di brand ha rilevato che le immagini pubblicate su Facebook tramite Instagram ricevono più coinvolgimento rispetto alle immagini pubblicate in modo nativo.

Puoi anche provare a incorporare le foto di Instagram nei post del tuo blog o aggiungere un feed di Instagram alla tua pagina Facebook per ottenere ulteriore copertura e quindi più ampio seguito su Instagram.

Un’ultima tattica: come ottenere traffico da Instagram?

Una delle sfide del marketing su Instagram è che non è possibile aggiungere più link da far cliccare ai propri utenti.

Se vuoi invitare i tuoi follower a cliccare un link specifico, è pratica ormai comune cambiare il link nella bio del proprio profilo Instagram e aggiungere il commento “link in bio” a una foto o video corrispondente.

Ora puoi utilizzare uno strumento come Campsite per creare una pagina ottimizzata per dispositivi mobili, in cui puoi elencare più link e associare i link al rispettivo post Instagram, e che puoi condividere nella tua bio.

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *