Ritaglio taglierina

Ritaglio per il web: farlo in modo corretto

Pubblicato il Pubblicato in Blog, Fotografia

In grafica il ritaglio delle fotografie è importante, ma ancor di più lo è nei social media.

Spesso le piattaforme social hanno necessità di dimensioni ad hoc: basti pensare ad una Pagina di Facebook, che ha una foto di copertina e una di profilo con dimensione ben specifiche.

Se poi, come spesso accade, all’interno della nostra immagine è presente un testo, questo deve risultare centrato e leggibile.

Prima di tutto, si devono sapere le dimensioni richieste per poter tagliare e creare le immagini per tutte le varie parti che compongono le pagine social. Vi riportiamo i principali:

Ritaglio Facebook

Ritaglio Instagram

Ritaglio LinkedIn

Ritaglio YouTube

Ritaglio Twitter

Ritaglio Google Plus

Ritaglio Pinterest

Per poter tagliare in maniera corretta le nostre immagini possiamo usare la taglierina di Photoshop o di altri programmi di fotoritocco, come Gimp.

Per essere sicuri di fare un taglio corretto, una volta selezionato lo strumento taglierina in alto (in Photoshop), troveremo un menu a tendina dove avremo diverse impostazioni.

Se scegliamo “LxAxRisoluzione” potremo impostare Lunghezza, Altezza e Risoluzione. La misura della lunghezza e dell’altezza potremo decidere se impostarla in Pixel o Centimetri: nel primo caso dopo il numero scriveremo “px” e nel secondo caso “cm”.

Per quanto riguarda la risoluzione, se per il web basterà di 72 PPI (Pixel/pollice).

Attenzione, se lasciate selezionata l’unità di misura Pixel/Centimetri dovremo inserire 181,11.

Ritaglio taglierina

Può succedere che, dovendo ritagliare un’immagine stando però nei margini della foto stessa, il taglio del soggetto non sia gradevole.

Allora dobbiamo aumentare l’area di ritaglio uscendo dalla fotografia originaria e dobbiamo ricreare la parte di foto mancante.

Come fare? Ecco un metodo veloce per ottenere uno sfondo omogeneo:

Ritaglio 1
Aumentiamo l’area di ritaglio uscendo dalla fotografie e avendo a destra e a sinistra dei vuoti.

 

Ritaglio 2
Applico il ritaglio e duplico il livello.

 

Ritaglio 3
Dopo ave duplicato il livello prendo lo strumento selezione rettangolare e seleziono una parte della fotografia, in questo caso a sinistra.

 

Ritaglio 4
Dopo aver selezionato la zona voluta si passa allo strumento sposta (freccia) a questo punto escono dei quadratini negli angoli e nel mezzo dei lati.

 

Ritaglio 5
Prendo il quadratino sul lato lungo e tiro verso il bordo.

 

Ritaglio 6
La parte selezionata la allunghiamo fino a coprire lo spazio vuoto. In questo caso poi ripetiamo anche per il lato destro.

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *