Tutto Esaurito

Due righe sul libro “Tutto Esaurito”

Pubblicato il Pubblicato in Blog, Marketing

Tutto esaurito. Come avere la coda di clienti fuori dalla porta”, in lingua originale “Oversubscribed”.

Mi trovavo a passeggiare con Francesca per Annecy quasi per caso durante un giro in moto. In questa splendida città francese quasi tutti i ristoranti si riempiono e non è facile trovare un posto per cenare. La cosa che però ci ha colpito di più era la fila davanti ad una gelateria dove ci saranno state 50-60 persone in attesa del proprio turno. Eppure nelle altre a fianco non c’era quasi nessuno. Da turista mi sembravano gelaterie simili e tutte riportavano le stesse insegne con ‘glacier artisanal’ in bella evidenza. Per fortuna dopo cena non mangiamo il gelato altrimenti probabilmente ci saremmo messi in coda anche noi solo per capire il perché lo facessero gli altri.

Se fino a qualche mese fa ‘Tutto esaurito’ era principalmente il morning show di Radio 105 ora si associa in chiave marketing a questa pubblicazione resa disponibile in italiano da Giunti O.S.

L’autore Daniel Priestley è un imprenditore inglese che all’età di 25 anni fatturava già diversi milioni di dollari l’anno. Non possiamo verificare il dato che in realtà ci interessa poco dopo aver letto le 192 pagine di Oversubscribed.

Tutto EsauritoI concetti non sono originali ma sicuramente ben esposti e di questi il filo conduttore è molto chiaro: per avere successo devi creare più domanda di quella che puoi soddisfare.

Vero in qualche caso. Se da un lato ci sono Apple, Rolex e tante aziende che si sono costruite questo scenario, dall’altro ci sono anche realtà di successo che lavorano in modo completamente diverso sulla quantità o sul growth hacking, sperimentando una serie di canali di marketing per trovare i modi più efficaci per far crescere il proprio business.

‘Tutto esaurito’ è una lettura leggera che non deve portare liberi professionisti e imprenditori a pensare di potersi comportare nel modo descritto dall’autore. In qualche caso può funzionare, ma non sempre. Sicuramente però dà una prospettiva interessante su cui riflettere, il che va già bene di per sé.

Tutto EsauritoTutto esaurito. Come avere la coda di clienti fuori dalla porta.

Cosa si prova a dire di no a una vendita perché i compratori sono più di quanti se ne possono gestire? Tutto esaurito vi insegnerà a sviluppare un’attività e un marchio che attireranno un pubblico vastissimo anche in un settore di mercato ormai affollato.

Daniel Priestley ci mostra come conquistare l’attenzione dei clienti e costruire un giro d’affari e un marchio che permettano di attrarre le persone fino a farsi letteralmente inseguire. Ci sono ristoranti in cui si fa la fila per un tavolo, prodotti da prenotare con mesi di anticipo, biglietti esauriti il giorno stesso dell’emissione e appartamenti acquistati in fase progettuale. Come può accadere, in un mondo in cui le scelte sono infinite? “Tutto esaurito” getta una luce su questo tipo di fenomeni e offre principi e meccanismi efficaci, a partire da casi concreti, per far sì che la domanda prevalga sull’offerta. In che modo? Prima di tutto è necessario crearsi un mercato, per poi distinguersi e far pendere la bilancia a proprio vantaggio.

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *